E`gia`tempo di VACANZE

 

 

  Home | DoveSiamo | Eventi | FotoAlbum | Gastronomia | Storia | Territorio | Vacanze




 

 

 

   
 

   

 
     
  Ieri Oggi Domani - Storie di Pisciotta e dintorni raccontate da una nostra amicaInviateci i vostri commenti e faremo del nostro meglio per rispondere alle vostre domande o soddisfare le vostre curiosita`.
     

 

  Scrivete a : Commenti@pisciotta.net
 
 
 
 
PENSIERI IN
LIBERTA`

La raccolta delle ulive
La Canzone dell'ulivo
   
 
Pisciotta Premiata
con "Tre Vele"
   
 
Exotic marine life of
Palinuro 'BLUE GROTTO'

under threat from tourism
   
 
PISCIOTTA Nel Cilento
La “colatura di alici”
   
 
RICORDI & dipinti
Di Tina Cortese
     ...Ascea era un piccolo
   
 
VIAGGIO NELLA MEMORIA
... I Pisciottani  Partono!
   
   
  PISCIOTTA
Cittadina fuori dal tempo
   
 
RICONOSCIMENTO AD UN ITALO- AMERICANO

Thank you George!     

   
 

FIERA
DI MEZZA GALERA

Marina di Pisciotta

   
 
LA CROCE ROSSA
a Pisciotta
   
 
Sulla rotta
del Leone di Caprera

Intervista con Pino Veneroso
   
 
ASSOCIAZIONE
CULTURALE di Rodio

Rodon Onlus
   
 
 
Visitate il
Message Board
 

 

 

   
LA CROCE ROSSA A PISCIOTTA
... I primi passi.
English Version
 
 
30 Dicembre 2001

                                          by Anna Veneroso   

Pisciotta - Nel mese di giugno del 1992 Pisciotta si preparava ad intraprendere un cammino nel mondo del volontariato che sarebbe durato circa 10 anni. Una mattina di maggio, poco più di 100 persone dai 18 ai 65 anni si ritrovarono in un'aula dell'edificio scolastico per sostenere l'esame di idoneità che avrebbe permesso loro di diventare V.d.S. (Volontari del Soccorso) del gruppo nascente di Pisciotta della Croce Rossa Italiana.

Ero una di quelle persone e, nonostante quello non fosse propriamente il primo esame della mia vita, mi scoprii tremante ed emozionatissima. Cercavo di nascondere il vuoto allo stomaco con sorrisi e pacche sulle spalle, mentalmente vergognandomi di avere paura di mettere allo scoperto la mia emotività. Tuttavia guardandomi intorno e scambiando impressioni e commenti con gli altri, mi accorsi di non essere l'unica a sentire quei brividi che accompagnano sempre la paura di ciò che è sconosciuto, ma che, anzi, c'era chi stava peggio di me e che i miei sorrisi e le mie pacche sulle spalle venivano presi, al contrario, come segno di incoraggiamento.

Man mano che il tempo passava e si avvicinava il momento di sedermi di fronte alla commissione esaminatrice mi rendevo conto che la staffetta delle mie paure stava cedendo il testimone alla voglia di aiutare chi, per l'emozione, balbettava o voleva ritirarsi o aveva gli occhi lucidi... insomma realizzai , in poco tempo, quanto fosse importante accantonare le proprie esigenze per dare una mano e aiutare chi si trovava realmente in difficoltà... e non ero l'unica.

Credo che nella storia sociale di Pisciotta quel giorno di maggio, che certamente non verrà ricordato negli annali, fosse invece un giorno da scrivere in rosso, perché nonostante il nostro paese avesse assistito alla nascita (e al declino) di numerose associazioni, mai si era visto un assortimento umano così vario sia per l'età che per la provenienza. 

Mai tante persone di Rodio, Marina, Caprioli, Pisciotta si erano ritrovate compatte, unite, solidali, pronte ad aiutarsi senza alcun fine, né politico, né economico né di alcun altro genere. Più di cento persone emozionate e determinate a diventare volontari., pronte a salire su un'ambulanza in emergenza, medicare una ferita, misurare la pressione con l'unico scopo di potersi mettere al servizio di chi aveva bisogno.

Alla fine di quel giorno e degli esami, non è retorica dirlo, tutti ci sentivamo soddisfatti, ricchi di un tesoro non palpabile, contenti. Eravamo diventati un vero e proprio gruppo, e non solo, avevamo siglato tra di noi un tacito patto di amicizia e solidarietà; persone che fino al giorno prima si salutavano appena, da quel momento accompagnarono il saluto con un sorriso. Oltre ad essere diventati volontari della Croce Rossa eravamo diventati, tra di noi, amici.

Un miracolo per Pisciotta ...!?

 
   
 
  Until Next Time,
Un Amica di PisciottaNet
   
 
   
  Questions, comments? Mandami un e-mail!
 
 


Condizioni per l'utilizzo,  Copyright Policy  ed Informativa sulla privacy
©1999-Pisciotta Net * Tutti i diritti riservati.
Names of actual companies and products mentioned herein may be the trademarks of their respective owners.

 

 
 
  Home | DoveSiamo | Eventi | FotoAlbum | Gastronomia | Storia | Territorio | Vacanze  
 
©1999 dove abita la felicita`. Tutti i diritti riservati.

Created by © TWP- Frank Veneroso